Per chi ha letto il libro la frase che ho scelto per il titolo dell’articolo non ha bisogno di spiegazioni. Basili c’ha preso in pieno.
Il tema dell’amicizia ricopre infatti un ruolo importante nella mia storia.
In precedenza abbiamo già trattato alcuni aspetti della personalità di James (se non hai ancora letto recupera pure l’articolo all’interno di questo blog) che giocoforza influenzano anche quelli che sono i legami che instaura con gli altri.

Oltre a Brewal infatti possiamo dire che James non ha un vero e proprio amico, uno di quelli con la a maiuscola.

Aprendo il vocabolario troviamo scritto: l’amicizia è un tipo di relazione interpersonale, accompagnata da un sentimento di fedeltà reciproca tra due o più persone (o esseri viventi aggiungo io), caratterizzata da una carica emotiva.

In quasi tutte le culture, l’amicizia viene percepita come un rapporto basato sul rispetto, la sincerità, la fiducia, la stima e la disponibilità reciproca.

Perché é importante l’amicizia?

In un mondo in cui tutto è precario il valore dell’amicizia deve essere salvaguardato.

Spesso si dice che l’amore sia importante ma che un vero amico sia insostituibile.

L’amicizia è un legame antico che può essere più o meno profonda, importante e significativa. Ci sono amici a cui siamo legati dall’infanzia e sono quelli che nella maggior parte dei casi ci accompagnano lungo l’arco della nostra vita.

Le amicizie che nascono quando si è adolescenti sono le più solide e durature perché in quegli anni si affrontano delle fasi di passaggio, da ragazzini si passa ad essere uomini e donne.
Proprio perché la vita con le sue mille strade da percorrere ci allontana nel tempo e nello spazio occorre mantenere quei legami di amicizia veri.

Ci sono amicizie che superano le distanze e il tempo e possono definirsi autentiche, altre che restano semplici conoscenze.

L’amicizia tra uomini e donne spesso è limitata per via di una possibile attrazione fisica ma è molto forte quando questa attrazione manca.

I rapporti di amicizia tra donne sono molto diversi da quelli tra uomini.

Poi ci sono anche quelle persone che seppur grandi amiche non si vedono per molto tempo ma che non appena si ha la possibilità di rivedersi si azzerano le distanze e il tempo trascorso.

E ovviamente esiste l’amicizia tra uomo e animale che esplora altri confini che esaminerò con più attenzione in un altro articolo.

L’amicizia è un punto di forza della nostra vita; gli amici ci sostengono, ci supportano nei momenti difficili, sanno correggerci quando lo ritengono opportuno, ci consigliano nelle scelte complesse da prendere, condividono con noi gioie e dolori.

L’amicizia vera fa la differenza nella nostra vita; la vera felicità è quella condivisa, ecco perché amiamo circondarci di amici sinceri che migliorano la qualità delle nostre giornate.

L’amicizia dunque è molto importante per la vita di ognuno di noi perché siamo “animali sociali” e abbiamo bisogno di circondarci di persone a cui vogliamo bene; abbiamo bisogno di non sentirci soli, di avere qualcuno con cui confidarci liberamente, unano o animale che sia.

Scarica GRATIS le Prime 30 Pagine del Libro in PDF

Iscriviti alla Newsletter e Scarica Gratuitamente le Prime 30 Pagine del Mio Libro. Inserisci il tuo Nome e la tua Email negli appositi spazi sottostanti e clicca su "Voglio Iscrivermi".

Consenso Trattamento Dati

You have Successfully Subscribed!

Share This