Esistono diverse passioni che una persona può coltivare, ma non tutte sono accessibili allo stesso modo. Quella per la lettura, ad esempio, è una di quelle che può essere alimentata già da piccoli. Non esiste infatti un’età per cominciare. Anzi, diversi studi attestano quanto sia fruttifero, perché facilita l’arricchimento del vocabolario e il progresso linguistico e cognitivo del bambino.

Ovviamente questa attrazione può essere scoperta anche più avanti, quando si è in più maturi e consapevoli.

Ma perché leggere allora? Perché è accessibile e relativamente conveniente da un punto di vista prettamente economico? Perché è alla portata di tutti?

Ovviamente no, non possiamo essere così superficiali. Leggere serve per ampliare gli orizzonti, per aprire la mente e anche per imparare a pensare con la propria testa, in modo autonomo, e non lasciarsi così influenzare dalla valanga di informazioni con cui siamo travolti ogni giorno. La lettura ci sostiene nel percorso di formazione interiore e ci aiuta nel sentiero impervio dell’autorealizzazione.

Buon senso, logica, volontà di adattamento ed immaginazione sono solo alcune delle abilità che si possono migliorate leggendo. I grandi ed eterni classici del passato o la saggistica contemporanea sono degli strumenti le cui potenzialità non sono state ancora comprese da tutti. Purtroppo aggiungo io.

L’immenso patrimonio letterario, in perpetua espansione, ci fornisce una vasta gamma di idee, di spunti. Forse anche troppi al punto da rendere sempre più complicata la scelta finale. Ci si può perdere in così tanta conoscenza è questa è una sensazione bellissima.

D’altra parte è anche vero che un buon libro può divenire un suggestivo complemento d’arredo. La rifinitura e la grafica di copertina, la cura dei loro dettagli sono elementi essenziali per dare un tocco di eleganza unico, quasi fosse un dipinto. Dalla sovraccoperta, che riveste spesso la copertina cartonata, alla fascetta trasversale, dall’impaginazione al frontespizio. Ogni dettaglio dell’oggetto libro viene preso in seria considerazione in fase di pubblicazione, per garantire un prodotto di grande impatto anche dal punto di vista estetico.

Questo è quello che per me significa leggere, un bisogno perenne e in continuo mutamento innescato da una curiosità insaziabile. E per voi quanto è importante leggere?

Condividetelo nei commenti!

Scarica GRATIS le Prime 30 Pagine del Libro in PDF

Iscriviti alla Newsletter e Scarica Gratuitamente le Prime 30 Pagine del Mio Libro. Inserisci il tuo Nome e la tua Email negli appositi spazi sottostanti e clicca su "Voglio Iscrivermi".

Consenso Trattamento Dati

You have Successfully Subscribed!

Share This